il matrimonio di mio cugino

si
si

…Nella gioia e nel dolore, in ricchezza e in povertà, nella salute e nella malattia…finchè morte non vi separi!

C’è qualcuno nella coppia che inevitabilmente viene prima dell’altro: è inutile! gli esseri umani non sono sincronizzati e quando lo sono è perché uno dei 2 simula! Il sesso diventa pian piano una corsa in salita, chi arriva prima vince…lo dice men’s health…nelle coppie etero è l’uomo, nelle coppie gay il più emotivo. Solo nei romanzi di Liala o di Danielle Steel può verificarsi l’orgasmo sincronizzato, vai a capire perché le scrittrici Harmony ci tengono così tanto alla sincronia…d’altra parte c’è qualcosa di inquietante nella sincronia…non riusciremmo a comunicare, che incubo! Arriverà il momento in cui qualcuno si sentirà libero di fare le puzzette sotto le lenzuola e l’altro, invece di inorridire, riderà!

Favola zen metropolitana. Una coppia va a fare la spesa al supermercato. Da un reparto all’altro il carrello è pieno di spesa. Arrivati alle casse c’è tanta fila. In attesa i due abbassano lo sguardo sul loro carrello per vedere cosa hanno comprato. Ognuno ha preso qualcosa secondo il suo criterio d’importanza, secondo la sua voglia del momento, secondo la sua logica del fare spesa. Si guardano negli occhi e si sentono giudicati l’uno dall’altro. Il primo prende qualcosa che ha scelto e, ammettendo a se stesso l’inutilità dell’acquisto, si stacca e va a riportarlo sullo scaffale. Man mano anche l’altro fa la stessa cosa e il meccanismo si ripete sino al punto in cui il carrello sarà completamente vuoto. La morale di questa favola zen è che abituarsi ai piccoli compromessi non farà altro che portare vuoto e silenzio.

Cosa può distrarre una donna da una conversazione seria cominciata dal suo uomo? Io azzarderei una vetrina del negozio di scarpe in via Torino. Cosa può rendere assente un uomo durante lo sfogo della sua donna dopo una giornata di lavoro? L’infortunio di Ronaldo? E’ diabolico dirsi per sempre! È presuntuoso! Chi dice per sempre va punito, va castigato. Cosa si aspetta da te uno che ti dice ti amerò per sempre? Si aspetta che tu risponda anch’io.

L’abito bianco a torta. Abito lungo e stretto che fascia il corpo. Color avorio con corpetto autoreggente. Velo lunghissimo come Grace Kelly. Velo corto e arricciato. Abito corto. Abito rosso come Loredana Bertè…Camicia e gonna plissettata al ginocchio color avorio, pochi fiori d’arancio sui capelli biondo oro appena bigodinati sulle punte, tacchi alti, niente velo: l’abito da sposa della mia mamma. 1978. Appena 20 invitati in pizzeria e poi dopo un ora, di corsa verso il mare  sulla due posti rosso ferrari, a mangiare ricci  di mare sull’adriatico… Chissà perché durante i ricevimenti l’orchestrina ad un certo punto fa partire la samba sasueira, Brigitte Bardot, a e i o u y…il trenino durante il quale i vecchietti sfregano il loro attrezzo sul lato B delle giovani invitate. Cosa ci azzecca il brasile con i matrimoni e il capodanno?

La gravidanza è un soggiorno per una o più persone, formula ALL INCLUSIVE, della durata massima di 9 mesi per la donna, ed una durata minima di 40 anni per l’uomo. Non c’è matrimonio che tenga alla furia implacabile delle suocere, ai loro commenti, ai loro tapperwere pieni di prelibatezze, alle loro camicie perfettamente stirate, alle loro cenette, ai loro regali, al loro essere.

Odio il family day e chiunque lo promuova, dal papa al Mastella di turno. Sono fermo su tale giudizio. Chi lo promuove merita il castigo eterno.

Il tradimento è un accessorio immancabile nei migliori matrimoni. Perfetto come un abito di chanel. E’ un momento di massima teatralità soprattutto se tale evento si svolge al sud di Roma. Tradire non è altro che alleggerire il partner delle proprie necessità sessuali facendogliele condividere, consapevolmente o meno, con una o più persone. Insomma è un favore che uno dei due fa all’altro. Ad un certo punto, chi lo subisce smette di far finta di non sapere e ne approfitta per perdere i chili di troppo. Il dimagrimento del tradito è un momento utilissimo nella vita di coppia. Guerra alla cellulite sino a quando il perdono non diventerà l’occasione giusta per mettere tutta la polvere sotto il tappeto…e si ricomincia di nuovo.

Mio cugino oggi si sposa, mia sorella indossa un abito nero confezionato in 30 minuti dalla zia, mia mamma indossa un abito nero vintage…sarà un caso?

Tanti auguri…!

Annunci