le cose che piacciono a me

bellezza
bellezza

a davide non piace la volgarità, la prepotenza, la frustrazione che porta all’invidia, l’incapacità di condividere la felicità, i giochi fatti di nascosto, i sorrisi di circostanza, la gente che svilisce la progettualità, le pacche sulla spalla, i 40\50 enni irrisolti, chi ha dimenticato l’italiano per due settimane di vacanza all’estero vendute come lavoro, chi non è capace di ascoltare, chi non rischia, chi vuole andare d’accordo con tutti, chi non prende una posizione.

a davide piace svegliarsi presto per fare colazione col suo amore, toccare i polpastrelli dei gatti, schiacciare le palline del pluriball, addormentarsi col suono del phon, mangiare la parte centrale dell’anguria, addormentarsi in treno, ricevere regali, l’accredito dello stipendio, fotografare le cose belle, conservare post-it, prendere un accento in musica mentre danza, ascoltare, fidarsi, fare l’amore di pomeriggio, mangiare con amici, preparare le polpette, curare il basilico, compare occhiali da sole, andare al cinema di pomeriggio, l’odore del palcoscenico, la Nutella e i baiocchi, la Cocacola con il limone, l’abbraccio di Anigiul, andare sott’acqua, guardare il mare…

Annunci